AUTO ELETTRICHE: NOVITA’ DAL 2021?

veicoli elettrici circolanti in Italia sono circa settantamila, ma gli obiettivi del Piano nazionale integrato per l’energia e il clima (PNIEC, Ministero dello viluppo economico) sono ancora lontani: si attendono infatti 5,5 milioni di autovetture elettriche circolanti entro il 2030. Sono soprattutto le due ruote a crescere: i motocicli elettrici immatricolati nel 2019 sono stati il 269% in più rispetto all’anno precedente. Gli scooter elettrici circolanti in Italia sono circa 5mila, il 15% di tutta la flotta europea. E’ evidente che la diffusione a macchia d’olio delle colonnine di ricarica sul territorio non può più aspettare. Al 2019 i punti di ricarica pubblici erano circa novemila (+170% sul 2018). Quelli privati circa 19mila: giova ricordare che l’installazione delle colonnine rientra tra gli interventi contemplati nel superbonus 110%. C’è ancora tanto da fare in tal senso. In ogni caso i recenti interventi normativi vanno nella giusta direzione. 

Per il 2021 si attendono novità in merito alle vetture elettriche. Il Governo sta studiando l’introduzione nella Legge di bilancio  di una detrazione fiscale al 50% per chi acquista veicoli a zero emissioni. Dovrebbe essere spalmata in cinque anni relativamente alle spese sostenute nel triennio 2021-2023, anche in leasing. Requisiti tecnici: auto elettriche di potenza non superiore a 150 kW con contestuale rottamazione di una vettura Euro 0, 1, 2, 3, o 4 (fonte: Quattroruote). 

Francesco Toldo

    Leave Your Comment Here